SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A €69
Assistenza Whatsapp +39 340 592 8835
media
L'importanza dei solari
29 03 2022

Sapevi che la pelle non va protetta dai raggi UVsolo in estate? La tua pelle, in ogni periodo dell’anno ha bisogno di essere protetta dai raggi del sole. Quella della protezione solare deve rientrare tra le sane abitudini quotidiane.

La luce solare è composta da tre differenti tipi di onde:

  • Luce visibile, ovvero quella che illumina la nostra terra.
  • Raggi Infrarossi, ovvero quelli responsabili del "riscaldamento", è a bassa energia e non è pericolosa per la nostra salute.
  • Raggi Ultravioletti (UV), si dividono in UVA-UVB e UV Gli UVC sono quelli a più elevato livello energetico con cui entriamo in contatto, ma vengono assorbiti per lo più dall'atmosfera e solo una minima quantità riesce a raggiungere la nostra pelle. Gli UVB sono raggi a media energia e sono i maggiori responsabili delle scottature, agiscono sulla superficie della pelle e sono responsabili dell’abbronzatura. Gli UVA, invece, costituiscono la maggior parte della radiazione UV che raggiunge la terra, sono più penetranti rispetto agli UVB e i loro effetti sulla salute sono visibili a lungo andare.

Le radiazioni ultraviolette che raggiungono la superficie terrestre sono per il 95% raggi UVA e per il 5% UVB, e la loro principale differenza, quindi, sta nella diversa capacità di penetrazione della cute.

In particolar modo gli UvA, agiscono durante tutto l’anno e ancor di più nei mesi estivi, sono tra i principali responsabili del processo di fotoinvecchiamento , intolleranze solari (pruriti, dermatiti, rossori), pigmentazioni anomale (macchie solari), hanno un ruolo nella genesi dei tumori della pelle.

Perché sono importanti i solari?

Il sole è un valido alleato per la nostra salute in quanto favorisce alcuni processi fisiologici, infatti, la maggior parte di produzione di vitamina D proviene proprio dall’esposizione al sole. Tuttavia, una esposizione troppo prolungata o troppo violenta ai raggi ultravioletti può scatenare reazioni dannose.

Per questo motivo, è molto importante scegliere la giusta crema solare e quantomeno evitare di esporsi al sole durante le ore più calde della giornata, usare il cappello e gli occhiali perché nessuna crema solare può garantire una protezione totale del 100%.

Secondo la normativa vigente, i prodotti definiti come protezioni solari devono possedere un valore di SPF compreso nei seguenti range:

  • SPF 6-10 (protezione solare bassa);
  • SPF 15, 20 o 25 (protezione solare media);
  • SPF 30-50 (protezione solare alta);
  • SPF ≥ 50+ (protezione molto alta).
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento